Quanto bene conosci AO3?

Insieme si vince - OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi) - 1 - 6 Maggio 2015 Chiamata alle Iscrizioni

Archive of Our Own – AO3 (Archivio Tutto per Noi) è un progetto gestito con cuore e passione che è diventato parte integrante della vita fandomica per molti di noi. Ma quanto sai realmente di AO3, del suo background e dei suoi meccanismi interni?

Sapevi…

…che il nome “Archive of Our Own” è un riferimento al libro A Room of One’s Own (Una stanza tutta per sé) della scrittrice Virginia Woolf?

…che AO3 è stato nominato uno dei 50 Migliori Siti Web del 2013 dalla rivista Time?

…che da quando è stato lanciato in Open Beta nel novembre del 2009, AO3 è cresciuto ininterrottamente? Nel febbraio dello scorso anno, abbiamo raggiunto l’incredibile numero di un milione di fanwork!

..che “Alternate Universe” è la tag usata più frequentemente su AO3?

…che il principale team di sviluppo di AO3 (il Comitato Accessibilità, Design & Tecnologia) conta undici volontari, nove dei quali sono donne? Questo fa di AO3 uno dei pochissimi programmi open-source a maggioranza femminile!

…che le icone delle categorie usano i simboli astronomici per rappresentare i diversi tipi di fanwork? Venere per F/F, Marte per M/M, il Sole per Gen e Urano per Altro.

…che AO3 è reso possibile dai fan come te?

Dipendiamo dall’esperienza e dal duro lavoro dei nostri volontari per mantenere AO3 e renderlo accessibile ai fan di tutto il mondo. In totale, quasi 500 volontari lavorano ai progetti di OTW, inclusi AO3, Open Doors, Legal Advocacy (Patrocinio Legale), Fanlore, e Transformative Works and Cultures – TWC (Culture e Lavori Trasformativi).

L’esistenza di AO3 è un simbolo di quanto potente possa essere il fandom. Grazie per essere parte di questo incredibile progetto e per aiutarlo a essere ciò che è. Se ti piacerebbe aiutare a sostenere AO3, considera la possibilità di fare una donazione oggi.

Questo post è stato tradotto dai traduttori volontari di OTW. Per saperne di più sul nostro lavoro, visita la pagina di Traduzione su transformativeworks.org.