Porte Aperte annuncia nuove partnership e la Digitization Initiative

Il comitato Open Doors (Porte Aperte) è lieto di annunciare due nuovi sviluppi: innanzitutto, l’espansione del Fan Culture Preservation Project – FCPP (Progetto per la Conservazione della Cultura dei Fan) che includerà quindi nuove istituzioni partner, e in secondo luogo l’avvio di un nuovo progetto chiamato AO3 Fanzine Scan Hosting Project (FSHP) che permetterà la conservazione di alcune fanzine ed altri artefatti fandomici fisici, con il permesso dei relativi autori o editori.

In questo post:

Un po’ di contesto sul FCPP

Nel 2009 il comitato Porte Aperte ha inaugurato il FCPP come un progetto collaborativo tra OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi) e il dipartimento Collezioni Speciali delle biblioteche dell’Università dell’Iowa. L’obiettivo del FCPP era di facilitare la salvaguardia di materiali fandomici fisici come le fanzine e conservarli in modo sicuro. OTW continuerà a lavorare assieme all’Università dell’Iowa perseguendo questo obiettivo, ma Porte Aperte amplierà l’ambito di competenza del FCPP per fornire ai donatori ulteriori opzioni di conservazione.

Come cambieranno le partnership di Porte Aperte con le biblioteche di fanzine?

Porte aperte continuerà ad affiancarsi alle biblioteche dell’Università dell’Iowa, ma ha anche aggiornato il proprio sito per includere ulteriori istituti che ospitano fanzine ed altri cimeli fandomici fisici. Queste collaborazioni aggiuntive daranno altre opzioni ai fan che intendono donare le proprie fanzine, soprattutto considerando che istituti differenti accettano differenti tipi di lavori. Solo alcuni di questi istituti richiedono che i donatori indicizzino il proprio materiale prima di donarlo e solo alcuni sono disposti a coprire i costi di spedizione in caso siano un problema. Alcuni potrebbero non trovarsi nella zona raggiungibile dal donatore. Queste aggiunte forniscono anche ulteriori opzioni ai donatori nel caso un istituto abbia già una certa fanzine nella propria collezione e non intenda quindi accettare un duplicato.

Puoi trovare la lista completa degli attuali partner FCPP di Porte Apertesul sito del comitato.

Cosa devo fare se voglio donare i miei cimeli fandomici o le mie fanzine a uno dei partner di Porte Aperte?

Sul sito di Porte Aperte i donatori possono trovare per ogni istituto informazioni riguardo la posizione geografica, l’area di interesse, le restrizioni e i requisiti di indicizzazione, oltre a contatti e disponibilità dell’istituto a pagare eventuali spese di spedizione. I donatori interessati sono invitati a scegliere un istituto appropriato sulla base di questi criteri e contattarlo indicando che intendono donare del materiale fandomico. I donatori sono comunque i benvenuti in caso volessero contattare Porte Aperte per ricevere assistenza nel selezionare o contattare un istituto al quale donare il proprio materiale.

Che cos’è l’AO3 Fanzine Scan Hosting Project?

Mentre il FCPP si occupa di salvaguardare le copie fisiche delle fanzine, OTW riconosce anche il valore di digitalizzare la storia del fandom. A questo proposito, Porte Aperte è lieta di annunciare l’AO3 Fanzine Scan Hosting Project (FSHP), una nuova partnership con Zinedom, un progetto di salvaguardia gestito da fan con lo scopo di portare all’interno di Archive of Our Own – AO3 (Archivio Tutto Per Noi) copie digitali di lavori contenuti nelle fanzine.

Con l’approvazione del comitato Patrocinio Legale e del Consiglio di Direzione di OTW, e con i necessari permessi, Porte Aperte collaborerà con i volontari di Zinedom per trascrivere storie, scannerizzare fanart e caricare entrambe su AO3. I lavori provenienti da fanzine verranno importati su Archive of Our Own – AO3 solo con il permesso degli autori e/o degli editori delle fanzine stesse.

Cosa succede se avevo precedentemente pubblicato un mio lavoro su una fanzine?

Ti preghiamo di contattare Porte Aperte con il/gli pseudonimo/i che hai usato all’interno di fanzine e con un tuo contatto se:

  1. Vorresti dare a Porte Aperte il permesso di importare fanzine che hai pubblicato, o un qualsiasi tuo lavoro che appaia all’interno di una fanzine.
  2. Hai già un account AO3 e hai già importato in autonomia i tuoi lavori che apparivano all’interno di fanzine.
  3. Vorresti importare in autonomia i tuoi lavori che apparivano all’interno di fanzine (anche se non hai ancora un account AO3).
  4. Vorresti importare in autonomia i tuoi lavori che apparivano all’interno di fanzine e ti serve una copia della storia o una scansione della fanart.
  5. NON VUOI che i tuoi lavori che apparivano all’interno di fanzine vengano spostati su AO3.
  6. Saresti felice che i tuoi lavori che apparivano all’interno di fanzine venissero conservati su AO3, ma vorresti che rimuovessimo il tuo nome o poter usare un nome o pseudonimo diverso.
  7. Vorresti aiutare Porte Aperte e Zinedome a trascrivere lavori che apparivano all’interno di fanzine.
  8. Hai altre domande con le quali possiamo aiutarti.

Ti chiediamo cortesemente di includere il titolo del progetto (FSHP o AO3 Fanzine Scan Hosting Project) nell’oggetto della tua email. Se non hai più accesso alle informazioni di contatto associate alle tue pubblicazioni, ti preghiamo di contattare Porte Aperte e ti aiuteremo.

Per favore, visita il sito di Porte Aperte per istruzioni su come

Se hai altre domande…

Se hai altre domande, visita le FAQ di Porte Aperte, o contatta il comitato Porte Aperte.

Ci farebbe anche piacere se i fan potessero aiutarci a preservare su Fanlore la storia delle fanzine alle quali hanno collaborato.Se non hai ancora mai scritto sulla wiki, nessun problema! Visita il portale per i nuovi visitatori, o chiedi consiglio ai Giardinieri di Fanlore.

Siamo emozionati di poter aiutare a preservare queste fanzine per le future generazioni di lettori!

– Il team di Porte Aperte


OTW è l’organizzazione no-profit che ha dato vita a molti progetti, tra cui AO3, Fanlore, Porte Aperte, TWC e Patrocinio Legale di OTW. Siamo un’organizzazione gestita da fan, interamente supportata da donazioni e dal lavoro di volontari. Per maggiori informazioni su di noi visita il sito di OTW. Per maggiori informazioni sul nostro team di traduttori volontari che hanno tradotto questo post, visita la pagina di Traduzioni.

Open Doors

Comments are closed.