WIP: Boys in Chains/AO3, Bondage Consensuale

logo with the words 'Boys in Chains' and 'the slave!fic archive'

Boys in Chains, un archivio multifandom di fan fiction e fan art concentrato su storie che riguardano legami emozionali tra persone di diverso ceto o status, si sta trasferendo su Archive of Our Own – AO3 (Archivio Tutto Per Noi). E per riflettere la propria apertura al femslash, het e gen, il suo nome cambierà in Chains: The Powerfic Archive.

In questo post:

Spiegazione del contesto

Boys in Chains ha aperto nel 2000 come archivio per m/m slave!fic. Successivamente ha espanso i suoi contenuti per diventare un archivio per lavori che rappresentano rapporti con squilibri di potere, che includonoslave!fic (dove uno dei personaggi è, o finge di essere, in schiavitù) prison!fic (dove uno dei personaggi è un galeotto), hooker!fic (dove uno dei personaggi si prostituisce per denaro) e fic con temi BDSM (Bondage & Disciplina, Dominio & Sottomissione, Sadismo & Masochismo). Conteneva fan fiction e lavori originali nelle categorie di m/m slash, f/f slash, gen, e het insieme a yaoi, yuri, e fiction gay/lesbo. Oltre alle fanfiction, comprendeva anche una galleria di fan art raffiguranti temi simili.

Su AO3, Chains: The Powerfic Archive sarà una collezione separata e ricercabile con la propria identità per tutti i fanwork che erano situati sull’archivio originale. Cominceremo ad importare lavori da Boys in Chains nella relativa collezione su AO3 a partire da Dicembre 2014.

Cosa significa questo per i creatori che avevano lavori su Boys in Chains?

Questa è la parte in cui chiediamo il tuo aiuto!

1. Se hai già un account su AO3 e hai postato lì i tuoi lavori di Boys in Chains, per cortesia contatta Open Doors (Porte Aperte) con il tuo pseudonimo(/i) e indirizzo(/i) e-mail utilizzati su Boys in Chains, così da evitare di importare nuovamente i tuoi lavori. (Puoiaggiungere lavori multipli alla nuova collezione su AO3.)

2. Se non hai già un account AO3, ma vorresti caricare i tuoi lavori da solo, per cortesia contatta Open Doors con il tuo pseudonimo(/i) utilizzato(/i) su Boys in Chains e l’indirizzo e-mail preferito su cui ricevere l’invito per AO3.

3. Se NON vuoi che i tuoi lavori siano importati, per cortesia contatta Open Doors con il tuo pseudonimo(/i) e indirizzo(/i) e-mail di Boys in Chains così da evitarne l’importazione su AO3. (Se non ti dispiace che siano preservati, ma non vuoi che il tuo nome sia ancora collegato ad essi, per cortesia facci sapere anche questo – possiamo rendere orfani i tuoi lavori, affinché i fan futuri e presenti possano ancora goderne.)
La paternità di tutti i lavori importati per conto di un creatore sarà attribuita riportando il suo nome nel riassunto del lavoro e includeranno una nota su come reclamare il lavoro in futuro. Mentre importiamo i lavori, invieremo notifiche via e-mail all’indirizzo associato con il lavoro.

Tutti i lavori importati saranno impostati per essere visibili solo da utenti di AO3 che hanno effettuato l’accesso. Una volta che avrai reclamato i tuoi lavori, potrai renderli visibili pubblicamente se lo sceglierai. Dopo 3 mesi, tutti i lavori importati non reclamati saranno resi visibili a tutti i visitatori.
Se non hai più accesso all’account email associato con i tuoi lavori su Boys in Chains, per cortesia contatta Open Doors e ti aiuteremo. (Se hai postato i lavori in altri luoghi, o hai un modo facile per provare che sono i tuoi, sarebbe fantastico saperlo; in caso contrario, lavoreremo con il moderatore dell’archivio Boys in Chains per confermare le tue affermazioni.)

Se hai ancora domande…

Se hai ulteriori domande, visita la pagina FAQ di Open Doors, contatta il comitato Porte Aperte, o lascia un commento su questo post e risponderemo il prima possibile.

– Il team Porte Aperte

Condividi i tuoi ricordi riguardanti Boys in Chains su Fanlore e mantieni in vita la sua storia per le generazioni future – sono apprezzati contributi da tutti i fan! (Sei nuovo e non hai mai modificato una wiki? Non preoccuparti, visita questa pagina.)

Chiamata alle iscrizioni di ottobre: Noi guardiamo avanti

Sette Anni, Sette Meraviglie — Organizzazione per i Lavori Trasformativi (OTW) — Chiamata alle iscrizioni, 19-26 ottobre 2014

Durante la settimana, hai appreso che noi abbiamo bisogno di te, che siamo “made in fandom”, che non dipendiamo dagli inserzionisti, che proteggiamo la libertà di parola, che ci rispettiamo l’un l’altro, che patrociniamo i fan e i loro fanwork, e che siamo una comunità.

Speriamo che in questa settimana tu abbia ottenuto una maggiore comprensione della meraviglia che è OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi). Abbiamo parlato di come ci siano sette meraviglie di OTW, ma con queste abbiamo appena grattato la sua superficie. Abbiamo migliaia e migliaia di meraviglie, qui – ciascuna delle persone che come te ha preso parte o ha usufruito di uno dei nostri progetti è a sua volta una meraviglia.

Ogni volta che registri una podfic, realizzi una fanart, crei o modifichi una pagina della wiki, scrivi una fic o una meta-fic, fai da beta-reader per qualcuno, leggi, usufruisci dei lavori altrui, o fai una qualsiasi delle migliaia di cose che un fan è in grado di fare, stai cambiando il mondo per sempre.

Parte della nostra missione come un’organizzazione è di preservare la cultura dei fan. Vogliamo che la grandiosa cultura che tutti noi abbiamo costruito sia ricordata e onorata, come dovrebbe essere per tutto ciò che è storico.

Che tu sia in grado di aiutarci economicamente o meno, sei comunque parte di questa storia. Con il tuo aiuto, rimarremo qui per molto, molto tempo. E con questa raccolta fondi abbiamo davvero visto il supporto di ognuno di voi per il lavoro che facciamo ogni giorno, quindi grazie!

Due volte l’anno, ci riuniamo per chiedere a voi, alla nostra comunità, di aiutarci ad andare avanti. Con questa raccolta abbiamo fatto davvero la storia, perché abbiamo già sfondato il muro dei 70,000 US$ che ci eravamo posti come obiettivo, e abbiamo raggiunto 164,625 US$. Con il vostro aiuto questo è stato il miglior Ottobre che la nostra organizzazione abbia mai avuto!

Poiché questa chiamata alle iscrizioni ha avuto un così grande successo, ci rendiamo conto che ai nostri donatori piacerebbe sapere come verranno spesi questi fondi. Poiché siamo stati sorpresi quanto molti di voi nel veder raggiunta una somma del genere, alcuni Comitati e il Consiglio lavoreranno insieme a un post per darvi alcune risposte, post che sarà pubblicato domenica prossima (2 novembre).

Quello che possiamo dirvi oggi, invece, è cosa significhi per noi aver ricevuto un supporto simile. Non tutti sanno che OTW è gestito al cento per cento da volontari, che è la ragione più importante del come ci sia possibile fare così tanto con un budget così ristretto. E anche se questo lavoro viene portato a termine senza compensi monetari, il vostro supporto ci dà quell’energia e quella determinazione per continuare a rendere migliore OTW, per voi. Grazie a tutti.

Puoi ancora entrare a far parte della più grande raccolta macina-record di ottobre che abbiamo mai avuto cliccando qui per fare una donazione.

Chiamata alle iscrizioni di ottobre: Noi e voi insieme

Sette Anni, Sette Meraviglie — Organizzazione per i Lavori Trasformativi (OTW) — Chiamata alle iscrizioni, 19-26 ottobre 2014

L’altro giorno avete visto il genere di cose fantastiche che fanno i nostri volontari. Oggi ci concentriamo su di VOI in quanto comunità, che rendete fantastici i nostri progetti.

Quando usufruite di un progetto di OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi), potreste non rendervi conto che tutto ciò che facciamo è correlato; tutti i nostri progetti sono unici, ma fanno parte di una grande organizzazione.

Sotto troverete un’infografica con statistiche interessanti riguardanti Fanlore e Archive of Our Own – AO3 (Archivio Tutto Per Noi). Tutte le statistiche sono basate su attività svolte da voi, i membri della nostra comunità. Potreste aver visto alcune statistiche di base su AO3 — come numero di 1.336.757 fanwork e 421.067 utenti —, ma avete mai guardato più a fondo? Vi siete mai domandati quanti lavori vengano pubblicati ogni giorno, o quante serie ci siano? Non dovete più sforzare la vostra immaginazione.

Mentre leggete le statistiche, tenete a mente che esistiamo unicamente grazie alla nostra comunità. Senza di voi OTW non esisterebbe; siamo noi e voi insieme.

Guardate il grafico qui sotto e sappiate che le vostre donazioni a OTW aiutano a supportare la nostra vitale e brillante comunità.

Quanto conosci OTW?
Fanlore: 31.277 articoli, 545.208 modifiche totali, 39.501 modifiche quest'anno
Fanhackers: La nostra bibliografia di studi sulla cultura dei fan ha raggiunto 1.879 articoli, di cui 155 aggiunti quest’anno
AO3: 1.650 lavori postati in media e 4.075 lavori aggiornati con nuovi capitoli ogni giorno. Quest’anno abbiamo raggiunto un record: 10 milioni di pagine visualizzate in un giorno! (Sono circa 7.000 pagine visualizzate in un minuto!)
56.013.426 kudos totali dati, 28.226.508 kudos dati solo nel 2014
Patrocinio Legale: Presentate 70.684 parole su argomenti legali e normativi quest'anno in 7 documenti pubblici per 5 enti governativi
Transformative Works and Cultures: 2014: 51 saggi in 3 uscite. Dal 2007: 297 saggi in 17 uscite.
Quanto costa tutto questo?
Nel 2014 il nostro budget annuale è di 221.863,44 US$. Mantenere AO3 per un anno ci costa 155.551,19 US$. 17,76 US$ servono a pagare un’ora* di lettura su AO3. (Equivalente a 120 drabble, a 200 parole/minuto!) Nel 2015 ci serviranno 75.000 US$ per sostituire i vecchi server e aumentarne la capacità.
Del budget totale: Il 3% finanzia Patrocinio Legale, Open Doors, Fanlore, e Transformative Works and Cultures. Il 4% copre i costi amministrativi. Il 7% permette l’estensione, lo sviluppo delle iscrizioni e le attività di raccolta fondi. Il 16% procura opportunità per lo sviluppo professionale e la formazione del resto del personale. Il 70% va direttamente ai server, alla collocazione e allo sviluppo dello staff di AO3 
Aiutaci a supportare i nostri progetti!
transformativeworks.org/drive

Con il tuo aiuto, possiamo continuare a mantenere attivi i nostri progetti e a crescere sempre di più ogni giorno—
per favore fai una donazione