Perché OTW ritiene che i lavori trasformativi siano legali?

Il copyright dovrebbe proteggere il diritto del creatore di trarre profitto dal proprio lavoro per un periodo di tempo, in modo da incoraggiare gli sforzi creativi e l’estesa condivisione della conoscenza. Ma questo non preclude il diritto degli altri di reagire all’opera originale, che si tratti di una critica costruttiva, una parodia o persino di lavori trasformativi.

Negli Stati Uniti il copyright è limitato dalla dottrina del fair use (utilizzo leale). Il caso Campbell v. Acuff-Rosepone come presupposto che gli usi trasformativi ricevano una valutazione speciale nell’analisi del fair use.
Per quanti fossero interessati ad un’analisi legale approfondita, maggiori informazioni possono essere trovate sulla pagina Fanlore Legal Analysis.