Erede Virtuale

Pensare alla tua stessa morte è difficile in circostanze normali. Ma cosa succede quando pensi all’effetto che avrebbe sulla tua identità come fan? Se sei come molti di noi, probabilmente arriva con un momento di panico:

“Cosa succede a tutti i miei fanwork?”

O possibilmente: “Cosa succede se mia madre—o il mio partner o mio figlio—trova i miei fanwork?”

Non c’è dubbio che avere una significativa e distinta identità online–che potrebbe avere siti web, blog, fanwork, indirizzi email e account sui social media–aggiunge un livello di complessità emozionale e legale alla reale ultima frontiera: la morte.

RIP … ma lascia che vengano aggiunti kudos?

Quali sono le tue aspettative per i tuoi fanwork e account dopo la tua morte? Cosa vuoi che gli succeda? In almeno un caso, hanno deciso i fan: nel 2007, fan e amici dell’autrice di fic Thamiris, che era morta all’inizio dell’anno, donarono dei soldi nel tentativo di preservare il suo sito e rendere il suo account LiveJournal permanente. Fanlore ha un profilo dell’autrice che parla del tentativo.

Per la maggior parte di noi, però, che la nostra presenza online sia semplice o complicata, qualcuno dovrà occuparsi della nostra storia elettronica.
Con questo in mente nel 2012 il governo statunitense ha raccomandato di avere un testamento per i social media, un documento che possa essere usato anche da persone di altre nazionalità. Un esecutore testamentario online sarebbe responsabile per la chiusura di indirizzi email, pagine sui social media e blog e compirebbe gli ultimi desideri del deceduto.

Ma ancora una volta, questa potrebbe ancora essere una prospettiva complessa se il tuo esecutore non è un fan e dovrà decidere cosa fare con la fic esplicita sui Destiel che hai pubblicato nel 2010.

Identificare un erede virtuale per AO3

Con questo in mente, Archive of Our Own – AO3 (Archivio Tutto Per Noi) ha un’opzione per nominare un erede virtuale–qualcuno che possa ottenere l’accesso al tuo account in caso di morte o inabilità. Nominando un altro individuo che possa agire per tuo conto, puoi decidere con largo anticipo come vuoi che i tuoi account su AO3 vengano gestiti in futuro.

Forse vuoi che i tuoi lavori siano preservati; forse vuoi che vengano resi orfani o cancellati; forse vuoi che siano aperti a remix e lavori collegati. Che tu voglia che la tua identità fandomica lasci questo mondo con te o continui ad andare avanti… è una scelta che puoi fare tu.
Scopri di più su come funziona l’erede virtuale.

Un erede virtuale può essere parte di un piano più grande per il tuo testamento per i social media e può assicurare che i tuoi lettori abbiano qualcuno da contattare in caso di domande riguardo quel WIP incompleto o se o meno il loro lavoro preferito avrà un sequel. In qualunque modo tu voglia che i tuoi lavori siano gestiti, questa opzione ti permetterà di avere un piano pronto.

Non categorizzato

Comments are closed.