Aggiornamento dal Consiglio di Direzione di OTW

Banner by Erin of a spotlight on an OTW logo with the words 'Spotlight on Board'

C’è un sacco di lavoro da fare per far sì che OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi) continui a lavorare senza intoppi ed ora, a seguito delle dimissioni dei Membri del Consiglio del 2015 e della nostra introduzione come Membri del Consiglio neo-eletti, al momento il Consiglio è composto da soli due Membri. Abbiamo bisogno che altri si uniscano a noi per gestire la mole di lavoro e per affrontare le sfide che ci aspettano.

Nelle ultime due settimane abbiamo considerato la possibilità di tenere delle nuove elezioni. Ad ogni modo, dopo aver consultato lo statuto dell’organizzazione, aver chiesto il parere del comitato Elezioni riguardo il carico di lavoro legato all’intero processo elettorale – sia da parte dei candidati che per il team di elezioni, che è appena giunto al termine di una stagione complicata – e considerando la concreta possibilità che le uniche persone a farsi avanti per delle ipotetiche nuove elezioni siano le stesse che hanno già affrontato lo stesso procedimento a novembre, abbiamo deciso di mantenere il normale ciclo di elezioni.

Invece, in accordo con quanto previsto dallo statuto dell’organizzazione in materia di riempimento dei seggi del Consiglio vacanti, abbiamo nominato in ordine i primi tre candidati non eletti delle elezioni di novembre, Alex Tischer, Katarina Harju e Aline Carrão per riempire i posti resi vacanti dopo le dimissioni di Jessica Steiner, Margaret J MacRae e Soledad Griffin e coprire così i due anni di mandato rimasti. Il seggio precedentemente occupato da Anna Genoese quest’anno rimarrà vacante e sarà invece occupato l’anno prossimo assieme al settimo e ultimo seggio grazie alle elezioni del 2016.

Tutti e tre i candidati hanno affrontato l’intero processo elettorale, sottoponendosi allo scrutinio dei membri e degli utenti in genere. Potete leggere delle loro opinioni e la loro visione nelle tag Alex, Aline e Katarina sul sito di Elezioni. Questi apportano ciascuno esperienze ed abilità differenti al Consiglio, cosa che ci aiuterà nel nostro percorso.

Speriamo che queste decisioni ci permettano di assecondare i desideri dei membri dell’organizzazione rispettando il precedente stabilito per le elezioni di OTW e tenendo conto delle limitazioni pratiche del carico di lavoro che dobbiamo sostenere per il Consiglio e i nostri comitati.

—Matty e Atiya (Lady Oscar)

Questo post è stato tradotto dai traduttori volontari di OTW. Per saperne di più sul nostro lavoro, visita la pagina di Traduzione su transformativeworks.org.