Membri Emeriti del Consiglio

Attenzione: queste biografie sono le versioni più aggiornate disponibili al momento della fine del servizio di ciascun membro del Consiglio.

Rachel Barenblat (2009-2011) La rabbina Rachel Barenblat è una co-fondatrice di Inkberry, un’organizzazione no-profit per le arti letterarie la cui missione era di aiutare ogni autore o autrice a trovare la propria voce. Ha anche prestato servizio nei consigli direttivi di altre due organizzazioni no-profit. Nei sei anni che ha passato a gestire Inkberry ha fatto esperienze di gestione di una no-profit, richieste di finanziamenti e raccolta di iscrizioni. Una poetessa che sul suo blog parla di problemi della fede con lo pseudonimo The Velveteen Rabbi e al contempo un’entusiasta partecipante ai fandom online sin dal 1999, la Barenblat si è da tempo dedicata sia ai lavori trasformativi sia alla scrittura come metodo di trasformazione personale. È sposata con Ethan Zuckerman, direttore del Center for Civic Media (Centro per i Media Civici) del MIT, e al momento aiuta una piccola congregazione nella parte ovest del Massachussetts. Durante gli anni passati nel Consiglio di OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi) ha guardato bel po’ di West Wing e altrettanto LOST.

Julia Beck (2011-2013) Julia Beck è una studentessa di scienze dei media e della comunicazione all’Università di Halle-Wittenberg (Germania) e lavora come supervisore alla qualità e alla comunicazione nel ramo del supporto alla clientela. Appassionata di fantasy sin dall’infanzia, la sua iniziazione al fandom organizzato è stata innescata da Zetsuai: Bronze e dal fandom yaoi tedesco, da cui si è poi spostata ai media del fandom internazionale. Si identifica come una gamer appassionata, principalmente di giochi di ruolo occidentali e giapponesi, ma è una fan del fandom più che di una fonte in particolare.

KellyAnn Bessa (2007-2009) KellyAnn Bessa ha una laurea in Management ottenuta alla Cardinal Stritch University, ed ora lavora come consulente per le risorse umane in un’azienda di investimenti.Da quasi dieci anni ha preso parte al fandom come scrittrice, gestrice di mailing list, webmaster e moderatrice di community. Oltre ad aver mantenuto numerosi archivi, fa da host e gestisce siti per alcuni autori di fanfiction. Una delle sue cotte d’infanzia è stata per Batman, e lei ancora lavora parecchie ore a settimana nella fumetteria locale, oltre a partecipare alla comunità online di fan di fumetti femministi.

Maia Bobrowicz (2013) Maia è un’analista aziendale e project manager della divisione sviluppo software di un’azienda internazionale, e ha dei problemi a stare lontana da scuola. Ha una laurea in chimica, in metallurgia e in filosofia oltre che in giornalismo, e la sera sta studiando per un master in amministrazione aziendale. Maia si è fatta coinvolgere dal fandom online nel 2001 ed è lentamente scivolata dalla lettura all’organizzazione e infine al volontariato. Volontaria in OTW sin dal 2008, Maia è stata presidentessa del comitato Accessibility, Design & Technology (AD&T) e ha contribuito al lancio di Archive of Our Own – AO3 (Archivio Tutto Per Noi) in versione open beta. Seguendo la sua filosofia del restituire alla comunità, Maia ha fatto parte della commissione 2009 della Swancon (una convention annuale sulla fantascienza tenuta nell’Australia Occidentale) in qualità di coordinatrice del programma. Maia ha promosso un programma aperto anche alle donne e alla famiglia ed è riuscita ad ottenere che il 49% dei presentatori e oratori fossero donne. Maia partecipa all’organizzazione di un’incontro di discussione annuale chiamato Safe Spaces (Spazi Sicuri) dedicato all’esplorazione di nuovi metodi per rendere le convention gradevoli e (più) sicure per tutti i partecipanti.

Matty Bowers (2015-2018) si è imbattuta nel mondo dei fandom per la prima volta nel maggio del 1998; non si è fatta davvero coinvolgere, però, fino al 2001. I suoi primi fandom sono stati Highlander e Buffy, ma ben presto si è lasciata coinvolgere da molti altri. Oggi ne è una grandissima sostenitrice, pronta a leggere praticamente qualsiasi lavoro di smisurata lunghezza appartenente a qualsiasi fandom! Per i primi anni Matty si è tenuta per lo più in disparte, ma alla fine ha cominciato a dare il suo contributo ai progetti relativi al fandom, come le newsletter e le comunità. Rimase affascinata e incuriosita quando sentì le prime notizie riguardo la costituzione di un luogo in cui i fan avessero il controllo dei server, e si unì a OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi) come organizzatrice di tag durante la chiamata per i volontari del 2009. Da allora ha lavorato nei comitati di Archive of Our Own – AO3 (Archivio Tutto per Noi) di Supporto, di Documentazione AO3 e di Violazioni. Matty si è laureata in Scienze della Formazione e ha lavorato come insegnante per più di dieci anni prima di passare a un impiego nel campo della tecnologia. Attualmente lavora come manager per un’impresa locale e, nel suo tempo libero, fa da assistente tecnica ai suoi numerosi amici e alla sua famiglia.

Hele Braunstein (2011) Hele Braunstein è una studentessa all’università di Buenos Aires, dove studia biologia e ha collaborato ad alcune ricerche sull’ambiente. Fan latinoamericana e madrelingua spagnola, la Braunstein è attiva in numerose piattaforme online e culture dei fan. Dedita alla causa dell’accessibilità di tutti i fandom per fan di tutto il mondo, si concentra soprattutto sui fan che non parlano l’inglese e quelli che utilizzano l’inglese come lingua franca per comunicare con altri fan. Ha aiutato altri fan a sviluppare le loro abilità scrittorie di base e ha fatto parte del team di moderatori di un sito. La Braunstein ricopre diversi ruoli in qualità di volontaria all’interno di Perfect Imagination, del Jane Austen Fanfiction Index e della Regency Encyclopedia. I suoi gusti in fatto di fandom sono vari e al momento includono – assieme a tanti altri – Jane Austen, Harry Potter, X-Files, Naruto, Hikaru no Go, Monster, Iron Man, e Breakfast Club.

Aline Carrão (2015-2017) ha lavorato nel campo dei diritti dei consumatori e del diritto civile ed ora sta perfezionando la sua formazione per lavorare come funzionaria pubblica. Aline ha scoperto il fandom quando Harry Potter stava conquistando il mondo e non se ne è mai più allontanata. Si è unita a OTW nel 2013 come organizzatrice di tag e lentamente è stata coinvolta in altre parti dell’organizzazione; oggi fa parte dello staff di Supporto e di Traduzione. In Supporto, riceve dagli utenti le loro preoccupazioni, le loro domande ed i loro feedback; in Traduzione, dirige il lavoro di oltre 150 volontari e ha completato progetti con tempistiche molto strette in un’atmosfera di costante e produttiva comunicazione con tutto il team.

Dr.ssa. Francesca Coppa (2007-2012) Francesca Coppa è direttrice di studi cinematografici e professoressa di inglese al Muhlenberg College dove tiene corsi di letteratura teatrale, narrativa popolare e narrazione nei mass media. I suoi scritti sul fandom dei media sono stati inclusi in Fan Fiction and Fan Communities in the Age of the Internet (Fanfiction e Comunità di fan nell’Era di Internet) e presentati alla conferenza “Media in Transition” del MIT. La Coppa ha partecipato a convention e collezionato fanzine sin dagli anni ottanta, quando ancora lei e i suoi amici scrivevano fanfiction a mano e le facevano circolare via posta ordinaria. È entrata a far parte del fandom a metà anni 90 come autrice, amministratrice di liste, vidder, archivista e moderatrice di community.

Cathy Cupitt, DCA (2007-2008) Cathy Cupitt insegna scrittura e Shakespeare alla University of Western Australia e ha concluso un dottorato in arti creative alla Curtin University of Technology. Le sue storie sono apparse in riviste australiane come Westerly e Borderlands, e nel 1997 ha vinto i 22.000 US$ del primo premio del Contest Mondiale di Scrittura Saggi per il ventesimo anniversario della Hyundai. Da quando ha scoperto il fandom nel 1998, la Cupitt ha scritto per nove fandom e gestisce un sito di raccomandazioni attivo tutt’oggi. Ha prestato servizio in numerosi comitati gestiti da fan, compresa la convention nazionale australiana di fantascienza del 2001, per la quale era co-organizzatrice.

Franzeska Dickson (2012-2014) Franzeska Dickson ha un lavoro di back office nel campo della finanza. Geek da sempre, è stata iniziata alle fanfiction da alt.tv.x-files alla tenera età di tredici anni e da allora ha sempre partecipato al fandom dei fanwork, prima come lettrice, poi come autrice e beta, e ora come vidder. I suoi eventi preferiti sono quelli multifandom, includendo anche i suoi rari exchange con fandom asiatici. È precedentemente stata anche volontaria nei comitati Contenuti, Violazioni, Webmaster e Organizzazione Tag oltre a ricoprire altri vari ruoli all’interno di OTW.

Eylul Dogruel (2012-2015)Eylul Dogruel è un’artista e sta studiando per un MFA (Master in Arti Creative), presso l’università di Marmara a Istanbul. Ha un background eclettico in cui si combinano informatica e arte. Le sue conoscenze e interessi coprono un vasto raggio di argomenti che includono i nuovi mezzi di comunicazione, la fantascienza, il servizio clienti, le tecnologie web e l’usabilità. Eylul è una fan da tutta la vita e si è spostata all’interno di diversi media e fandom sui videogiochi. È una lettrice di fanfiction, un’attenta critica di fanart, una videogiocatrice di giochi di ruolo online e, ogni tanto, una meta-scrittrice. I suoi fandom attuali includono Warcraft, Doctor Who e The Longest Journey/Dreamfall.

Anna Genoese Anna Genoese è una fan da tutta la vita e un’editrice e autrice professionale, che attualmente lavora a tempo pieno per un’organizzazione no-profit internazionale che si concentra sullo sviluppo dei giovani. Come editrice professionale, Anna ha pubblicato racconti e storie originali di un certo numero di scrittori di fanfiction. Sotto pseudonimo, Anna ha scritto fanfiction e recitato podfic in numerosi fandom, e le sue opere possono essere trovate su AO3. Anna ha lavorato con il comitato Strategie di OTW da gennaio 2012 a dicembre 2013, ed è stata presidente del comitato da agosto 2012 a dicembre 2013. Anna è anche una volontaria per l’organizzazione delle tag.

Dr. Susan Gibel (2007-2009) Susan Gibel è senior manager al Center for Effective Public Policy (Centro per le Norme Pubbliche Efficaci), un’organizzazione no-profit fondata per aiutare altre agenzie a sviluppare e implementare solide norme pubbliche. Il suo lavoro è incentrato su iniziative di insegnamento su scala nazionale e assistenza tecnica in relazione alla violenza domestica e alla reintroduzione di criminali. Ha lavorato assieme ad associazioni antiviolenza su problematiche come la violenza domestica e i diritti queer e ha una laurea in legge ottenuta all’Università del Minnesota. La Gibel è nel fandom dalla metà degli anni settanta, avendo cominciato con Star Trek. Scrive per alcuni fandom, principalmente Due South, e ha fondato l’annuale exchange “Due South Seekrit Santa”.

Ira Gladkova (2010-2013) Ira Gladkova è una sviluppatrice e web designer che si concentra su interfacce utente, usabilità, accessibilità e standard della rete. Fan da una vita e onnivora di media, ha un particolare interesse per quei progetti organizzati da fan che uniscono comunità e media differenti. Moderatrice di community e membro dello staff di due newsletter di fandom, il suo lavoro all’interno di un exchange multifandom annuale include co-moderazione, design e coding del front end di moduli di iscrizione e la stesura di linee guida che utilizzino un linguaggio inclusivo e apprezzino la diversità di media, kink, e preferenze di genere. La Gladkova ha creato storie, disegni, fumetti e grafiche per oltre cinquanta fandom, è attiva come beta e recensore, e spera di finire presto il suo primo video. Ha una sfortunata propensione ad innamorarsi di personaggi “di sfondo”.

Soledad Griffin (2014-2015)Soledad Griffin è una studentessa avanzata di Lettere presso la Universidad Nacional de La Plata in Argentina. Al momento sta lavorando a un progetto governativo per l’istruzione della gioventù argentina chiamato Jóvenes y Memoria (Giovani e Memoria), dopo un lungo periodo come volontaria. È attiva nel fandom da più di metà della sua vita, avendo cominciato nel fandom in lingua spagnola degli anime a partire dalla fine degli anni ‘90 e partecipando poi a numerosi altri fandom.

Atiya Hakeem (2015-2018) si è laureata in Biologia al California Institute of Technology, per poi conseguire un dottorato in Scienze Biomediche alla University of Hawaii. Dopo aver lavorato per molti anni al Caltech come neurobiologa specializzata nello studio dell’autismo e della cognizione sociale, è di recente tornata alle Hawaii dove al momento si occupa di oritteropi come volontaria allo zoo di Honolulu. Ha sempre considerato il fandom una valvola di sfogo e un modo creativo per evadere dalla routine. I suoi interessi includono Star Trek, baseball, age of sail, Hawaii Five-O e gli anime, e grazie a questi ultimi è stata parte dello staff alle conferenze Anime Expo e AX New York. Si è unita a OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi) nel 2012 come volontaria per il comitato Supporto di Archive of Our Own – AO3 (Archivio Tutto Per Noi) e da allora ha risposto a circa 5000 richieste di supporto degli utenti. Motivata dal desiderio di essere direttamente coinvolta nel mantenimento di AO3, si è poi unita ad Accessibilità, Design & Tecnologia (AD&T), il comitato che si occupa del design e dello sviluppo di AO3, come tester ed è al momento leader del sottocomitato Controllo Qualità & Testing. Infine, è anche stata membro dei gruppi di lavoro Gestione Categorie e Survey.

Katarina Harju (2015-2017) è finlandese, parla svedese e al momento sta studiando per una laurea in Informatica dopo aver lavorato per molti anni come contabile. Si è avvicinata al fandom nel 2000, dopo averlo scoperto grazie a una rivista (ed è eternamente grata di aver scelto proprio quella rivista in un momento di noia). Ha creato fanwork per diversi fandom, molti dei quali si possono trovare nella sua pagina personale su AO3. Ad un certo punto si è innamorata delle podfic e ancora oggi scrive fanfiction, registra podfic e ogni tanto crea persino oggetti artigianali riguardanti i fandom, anche se non spesso come vorrebbe. Fin dall’inizio Katarina ha seguito da vicino il lavoro di OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi), diventando nel 2013 un membro del Comitato Traduzione, in cui è attualmente traduttrice e membro dello staff. Nel 2014 è stata anche organizzatrice di tag, e al momento sta lavorando anche per il Comitato Violazioni di AO3.

Andrea Horbinski (2012-2015)Andrea Horbinski è dottoranda presso l’Università della California, a Berkeley, dove si occupa di storia moderna del Giappone, con particolare enfasi sui nuovi mezzi di comunicazione. Oltre che del Consiglio di direzione di OTW, fa anche parte del consiglio di amministrazione ed è Segretaria del Consiglio Direttivo dell’Ada Initiative, che si prefigge il compito di incrementare la partecipazione delle donne nella tecnologia libera e nella cultura. È stata anche borsista Fulbright in Giappone, a Kyoto, dove ha studiato i manga ultranazionalisti, ed è stata tra i fondatori del comitato Internazionalizzazione & Relazioni Esterne di OTW nel 2010. Si è unita al fandom online nel 1999, dopo essere stata scelta per scrivere il discorso per la consegna dei diplomi della sua classe alle scuole medie e aver parlato del proprio amore per Guerre Stellari, e presto si è ritrovata coinvolta nei fandom di diversi anime e manga, prima come creatrice di AMV e poi come traduttrice di fanfiction. È stata relatrice su fandom, anime, manga, storia e tradizione giapponese in conferenze e convention in cinque continenti, tra cui Otakon, Sirens, WisCon, AnimeExpo e HASTAC, e i suoi articoli e le sue recensioni sono stati pubblicati su The WisCon Chronicles volume 6, Mechademia e Transformative Works and Cultures – TWC (Culture e Lavori Trasformativi).

Sheila Lane (2009-2011) Sheila Lane ha una laurea specialistica in business management ed è una commercialista. Lavora come contabile aziendale per un’azienda di intermediazione globale ed è esperta di tassazione sia individuale che di piccole imprese. La Lane ha precedentemente lavorato per il senato statunitense come intermediario tra i costituenti e le agenzie governative, in particolare la Social Security Administration e l’IRS. Sul suo livejournal parla di questioni di soldi sotto lo pseudonimo “sheila_cpa”. La Lane fa parte del fandom online dal 1994, passando da Bulletin Board System e fanzine a mailing list e LiveJournal. Ha scritto per più di trenta fandom, da Alias a Witchblade, aiuta di frequente come beta e ha fatto da moderatrice per numerose mailing list, community e challenge.

Margaret J. MacRae (2014-2015)MJ MacRae si è laureata in storia allo Smith College. Dopo l’università, MJ ha passato tre anni come direttrice generale di un piccolo teatro comunitario no-profit. Quando è giunto il momento di voltare pagina, ha deciso di diventare avvocato, perchè nessuno assumeva cavalieri erranti. Ha frequentato la Lewis and Clark Law School, dove è stata editrice dell’Environmental Law Journal (Rivista sulla Legge Ambientale). MJ aveva intenzione di tornare all’amministrazione no-profit, ma l’aula di giustizia l’ha sedotta e ora passa i suoi giorni in abito (e non in armatura, purtroppo). È da quando ha imparato a leggere che consuma libri a una velocità sbalorditiva. Ha scoperto il fandom online da teenager, quando era troppo impaziente per aspettare l’uscita del nuovo romanzo di Tamora Pierce. I suoi fandom correnti includono MCU (Universo Cinematografico Marvel), Arrow, Star Trek e Il Trono di Spade.

Cat Meier (2012-2015)Cat Meier ha studiato Relazioni Internazionali all’American University e da allora ha lavorato in una grande varietà di ambiti totalmente slegati tra loro, che includono l’amministrazione finanziaria, il marketing e i comitati politici. È stata co-presidente del comitato Finanze di OTW dal momento stesso in cui è stato creato. Per tutta la sua vita è stata un’appassionata lettrice di fantascienza e fantasy, fa parte del fandom online fin dal 1999 come lettrice, promotrice, beta e meta-scrittrice in fandom che spaziano dai film ad ambientazione storica ai fumetti di supereroi. Dal 2005 al 2011 ha fatto parte dello staff della popolare newsletter Metafandom.

Allison Morris (2010-2011) Allison Morris ha una laurea in letteratura giapponese rilasciata dall’Università del Michigan e al momento lavora in una biblioteca pubblica come sovrintendente ai servizi pubblici. Fan da una vita, la Morris è particolarmente interessata ai fanwork che rendono omaggio al lavoro di altri fan e trasformano altri fanwork, inclusi remix, podfic, recensioni e altre espressioni andomiche. È una creatrice prolifica e una sostenitrice delle podfic; ha costruito e gestisce tuttora l’archivio Audiofic, fornendo un riparo stabile e permanente per una collezione sempre più estesa di podfic, ed ha diretto numerosi laboratori di podfic. Oltre all’archivio Audiofic, la Morris gestisce anche siti per conto di altri fan, fa da moderatrice in numerose community e challenge attuali e quando può partecipa a convention e conferenze relative al fandom.

Kristen Murphy (2010-2013) Kristen Murphy fa parte dello staff del Programma Laurea Personalizzata (Individualized Major Program) dell’Università dell’Indiana e sta conseguendo una laurea specialistica in educazione superiore e servizi agli studenti. Ha aiutato ad organizzare la prima conferenza statunitense sui programmi di lauree personalizzate, diventata poi un evento annuale. Ha lavorato in un team di sviluppo web professionale e poi come scrittrice ed editor per media stampati e online. La Murphy è entrata nel fandom online nel 1996, cominciando con Quantum Leap e Mighty Morphin Power Rangers ed espandendo poi a numerosi fandom di fantasy e fantascienza. È una scrittrice prolifica, un’avida beta e creatrice di podfic.

Naomi Novik (2007-2010, 2012) Naomi Novick è l’autrice bestseller del New York Times della premiata serie fantasy-storica di Temeraire, vincitrice di premi, tradotta in ventitre lingue e proposta per un adattamento cinematografico dal regista Peter Jackson. In precedenza aveva anche lavorato al celebre gioco per pc Neverwinter Nights: Shadows of Undrentide e collaborato alla fondazione della Juno Online Services. La Novik è attiva nel fandom online sin dal 1994, ha pubblicato storie e video per più di cinquanta fandom e ha fondato numerose istituzioni gestite da fan: un gioco di ruolo multiutente cominciato nel 1995, una convention sul vidding cominciata nel 2002, e un exchange interfandom annuale iniziato nel 2003. Ha creato il software opensource Automated Archive, usato da molti archivi di fanfiction, e ha aiutato a fondare l’OTW nel 2007, facendo parte del consiglio dalla sua fondazione fino alla fine del mandato triennale.

Nikisha Sanders (2011-2014) Nikisha Sanders possiede un diploma di laurea in sociologia e antropologia presso l’Earlham College, dove ha scritto una tesi sulla rappresentazione del genere tra le donne queer. Ha lavorato come attivista per l’educazione e la consapevolezza dell’AIDS, ha lottato per i diritti LGBT a livello locale e statale facendo parte dello staff della Fairness Campaign, ed è stata membro del consiglio della coalizione del Kentucky “Jobs with Justice” (Lavori con giustizia). Ha portato al Consiglio la propria esperienza nella gestione e amministrazione delle organizzazioni no-profit, e ha un interesse personale nelle comunità dei fan di colore. È relativamente giovane all’interno del fandom online, essendo arrivata nel 2000 come appassionata lettrice delle fanfiction su Buffy l’Ammazzavampiri; ha scritto in numerosi fandom televisivi e cinematografici, come NCIS, Criminal Minds e Harry Potter, fin dal 2006.

Jenny Scott-Thompson, MA (Cantab) (2012) Jenny Scott-Thompson è tecnico informatico e consulente manageriale per una grossa azienda internazionale e ha molti anni di esperienza nel campo dell’implementazione di sistemi e progetti tecnologici. Ha studiato matematica all’Università di Cambridge e vive nel Regno Unito. Da una vita è fan e sviluppatrice di software open-source. È stata volontaria per Dreamwidth prima e durante la fase Open Beta, e in quel periodo ha preso ulteriormente coscienza riguardo problematiche legate alla diversità e accessibilità. È una fan sin da quando ha imparato a leggere, spaziando tra molti fandom di libri, serie TV, film e RPF.

Jessica Steiner (2012-2015)Jessica Steiner ha iniziato la sua carriera nelle fanfiction scrivendo il suo primo romanzo su Star Trek alle scuole medie. Entro la fine degli anni ’90 ha scoperto di non essere l’unica che faceva questo genere di cose ed era entrata nel fandom, scrivendo principalmente su Gundam Wing e Weiß Kreuz e spostandosi poi ad altri fandom. È sempre stata una vagabonda del fandom e solo da quando ha trovato una casa in Archive of Our Own – AO3 (Archivio Tutto Per Noi) ha già scritto in più di 30 fandom diversi. Al momento i suoi fandom principali sono Homestuck e Marvel Cinematic Universe (Universo Cinematografico Marvel). Oltre a scrivere fanfiction, passa i suoi giorni praticando legge e lavorando alla sua carriera di scrittrice professionista. Si è unita a OTW nel 2012, al Comitato Strategie, prima di unirsi al Consiglio di direzione.

Dr. Michele Tepper (2007-2008) Michele Tepper è una designer d’interazione ed esperta di usabilità che aiuta le aziende a creare software, siti web e strumenti digitali memorabili e di successo. Ha pubblicato saggi influenti riguardo le community online e software “sociali” ed è l’ex-produttrice web della rivista Lingua Franca. Ha conseguito un dottorato in Inglese all’Università del Michigan. La Tepper è stata una delle creatrici e designer di buffistas.com, un sito creato e gestito da fan riguardante Buffy l’Ammazzavampiri. Il sito ha più di mille membri ed è attivo da cinque anni.

Alex Tischer (2015-2017), Medico Veterinario,è specializzata in medicina veterinaria d’emergenza e terapia intensiva. È cresciuta in Germania e attualmente vive nel Regno Unito. È stata attiva nel fandom da prima degli anni 2000 e ha cambiato più fandom di quanti possano essere elencati qui. I più recenti includono Rivers of London, Person of Interest e Mad Max: Fury Road. È stata membro di OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi) in maniera pressoché continuativa sin dal 2008, prestando servizio come volontaria in vari modi durante tutto il tempo. Oltre al media fandom, è in qualche modo finita anche nel mondo strano e meraviglioso dello sport – in cui vi sono piccoli gruppi di nicchia che assomigliano ai fandom in modo sorprendente. Quando non ha a che fare con animali malati, Alex passa tanto tempo facendo percorsi di guerra, arrampicata e trail running, quasi quanto ne spende consumando media.

Rebecca Tushnet, JD (2007-2010) Rebecca Tushnet è professoressa al Centro di Legge della Georgetown University. Laureata in legge a Yale, è stata impiegata al seguito del Giudice Capo Edward R. Becker del Terzo Circuito di Corte d’Appello di Philadelphia e del Giudice Associato David H. Souter della Corte Suprema. Si è specializzata in leggi sulla proprietà intellettuale lavorando per Debevoise & Plimton prima di entrare a far parte della facoltà della New York University, trasferendosi poi a Georgetown. I sui lavori sul copyright, i marchi registrati e la libertà d’espressione sono stati pubblicati nello Yale Law Journal, l’UCLA Law Review, e il Texas Law Review, e gestisce un blog sulla pubblicità e le leggi sulla proprietà intellettuale all’indirizzo http://tushnet.blogspot.com. Ha consigliato e rappresentato numerosi siti di fanfiction in varie dispute con detentori di copyright e marchi registrati. La Tushnet è attiva nel fandom online sin dal 1996 e ha scritto storie per i fandom di X-Files, Buffy e Smallville tra gli altri.

Elizabeth Yalkut (2010) Elizabeth Yalkut è studentessa alla Columbia University di New York. Ha lavorato nei campi dello sviluppo, marketing e strategie per organizzazioni legali no-profit e organizzazioni teatrali, è da sempre volontaria per l’American Civil Liberties Union e al momento lavora per il dipartimento Tecnologie dell’Educazione del Barnard College. Uno dei suoi fandom è il cibo: la Yalkut tiene un blog sul cibo intitolato A Very Uncommon Cook. La Yalkut lavora anche come tesoriera per la Science Fiction Society della Columbia University, e al momento se la gode un mondo nei fandom di Merlin, Sarah Connor Chronicles e Pirati dei Caraibi.