Newsletter di Luglio 2016, Volume 104

I. SUPPORTO LEGALE DI OTW DIFENDE I FANDOM

A luglio Supporto Legale ha collaborato con diversi partner per presentare una memoria legale alla Corte Suprema degli Stati Uniti nel caso Star Athletica contro Varsity Brands. Nel documento abbiamo sostenuto che la legge sul copyright non dovrebbe essere modificata per coprire anche il design degli indumenti. Il caso riguarda le uniformi da cheerleader, ma alcuni sostengono che potrebbe avere ricadute anche sui cosplay. A prescindere dall’esito del caso, OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi) è fermamente convinta che la legge continuerà a consentire i cosplay e le altre forme di costumi e costruzioni fandomiche, ma questa memoria legale rappresenta un messaggio importante sul valore della creatività dei fan nell’ambito dell’abbigliamento e del design industriale.

All’inizio del mese, Supporto Legale ha scritto riguardo alle nuove “Linee Guida per i Fanfilm” di CBS/Paramount. Come di consueto, a luglio Supporto Legale ha anche risposto a diverse domande poste dai fan, molte delle quali proprio riguardo a queste linee guida. Le linee guida sono state anche un importante argomento di discussione a San Diego Comic Con, dove la Presidente di Supporto Legale, Betsy, ha presentato un seminario intitolato “Comic Book Law School 303: New Revelations” (“Corso avanzato in giurisprudenza dei fumetti: Nuove Rivelazioni”). Il seminario ha affrontato fair use, fanfilm, fanart, e altri temi caldi. Sempre a San Diego Comic Con, la Re:Create Coalition, associata di OTW, ha svelato “A Day in the Life of Fair Use: A Different Kind of Superhero at Comic-Con,” (“Un giorno nella vita di Fair Use: un nuovo tipo di supereroe al Comic-Con”), mostrando così alcuni dei modi in cui l’utilizzo leale del copyright rende possibili eventi quali Comic Con.

A luglio c’è stata anche la conclusione di alcuni lavori che Supporto Legale curava da mesi, grazie all’aiuto degli studenti della Clinica Legale sulla Properietà Intellettuale Glushko-Samuelson dell’American University Washington College of Law. Abbiamo presentato con successo una mozione alla Commissione Processi ed Appelli per i Brevetti dell’Ufficio statunitense dei brevetti e dei marchi di fabbrica per ottenere la cancellazione del marchio registrato sulla parola “fandom” per scopi di intrattenimento. Un altro successo nel nostro impegno per contrastare l’appropriazione commerciale del fandom e della cultura dei fan!

Approfondisci

Newsletter di Marzo 2016, Volume 100

I. NUOVO DI ZECCA

Questo mese è stato pubblicato un numero speciale di Transformative Works and Cultures – TWC (Culture e Lavori Trasformativi ), la rivista accademica di OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi). Per il volume 21, “The Classical Canon and/as Transformative Work ,” abbiamo avuto come guest editor Ika Willis, dell’Università di Wollongong. I saggi in questo numero speciale analizzano “le relazioni tra la letteratura classica (e relative) e il moderno fanwork,” secondo le note editoriali della Willis. Pubblicare una rivista accademica richiede un lavoro immane, e il team Journal se ne occupa tre volte l’anno. Gli articoli sono a consultazione libera, per cui chiunque può immergervisi.

Approfondisci